web analytics

Carrello

Articoli: (0)

Totale: €0.00

Visualizza articoli

Sviluppare abitudini alimentari sane

Cosa vorrei mangiare? Cosa posso preparare facilmente? Cosa posso mangiare di sano?

Come mai delle domande apparentemente così semplici sul cibo sono diventate così problematiche? 

Consciamente o inconsciamente, tutti abbiamo la tendenza a ripetere certe abitudini buone o cattive nella nostra alimentazione. Il tuo ciclo alimentare ha un impatto importante sulla tua salute, il tuo peso, la tua concentrazione e il senso di soddisfazione nella tua vita. Siccome sei in grado di modificare solo le cose di cui sei conscio, è importante concentrarsi su delle buone abitudini alimentari, così che eventualmente le cattive abitudini spariranno da sole. Ecco alcuni consigli salutari tra quelli che preferiamo, per sviluppare abitudini alimentari sane:

1. Bere acqua

Sembra facile, ma onestamente, quanta acqua bevi veramente? Il più delle volte, la sensazione di fame che percepiamo in realtà è il nostro corpo che ci dice che ha sete. Perciò, bere un bicchiere d’acqua, attendere 15 minuti e verificare se abbiamo ancora fame, è un buon trucco per non mangiare troppo. Ed è anche un ottimo modo per bere i tuoi otto bicchieri d’acqua al giorno. E, dato che 60% del nostro corpo è costituito da acqua, dobbiamo sostituirla continuamente ed evitare di assumere bevande dolcificate, gassate (ivi comprese quelle dietetiche!), caffè, tè nero e alcolici.  Come bere otto bicchieri d'acqua in modo creativo: aggiungi del succo fresco di limone, fette d'arancio, frutti di bosco freschi o pezzetti di cetriolo. Questi piccoli accorgimenti aiutano a mantenere l’acqua ‘interessante’ e dissetante. Comincerai a notare una differenza nel tuo appetito, nella lucidità mentale e il tuo corpo ti ringrazierà.

2. Fare il pieno di verdura

Più sperimenti con diverse varietà e combinazioni di verdure abbinate ai tuoi pasti, più imparerai ad amarle. Le verdure ci riempiono, e verdure di colori diversi apportano vitamine e minerali diversi. Inoltre, sono fonte di poche calorie. Quando fai la spesa al mercato o al supermercato, prova ad essere avventuroso! Scegli una nuova varietà di verdura, chiedi che cos’è, qual è il modo migliore di cucinarla e abbinala ad altri cibi per il tuo pranzo o la cena. Cerca di aggiungere almeno due verdure al tuo pranzo o alla tua cena, e ben presto scoprirai nuovi cibi sani di cui fare scorta.

3. Non temere i grassi

Non tutti i grassi sono uguali. I “grassi buoni”, come l’avocado, le noci, il formaggio fresco magro e l’olio d’oliva ci aiutano ad assorbire le vitamine, aiutano a rendere i capelli, la pelle e le unghie luminose e procurano addirittura la sensazione di sazietà, che fa sì che tu ti senta sazio più a lungo e più soddisfatto dei tuoi pasti. Prova ad aggiungere dei “grassi buoni” al tuo prossimo pasto e rimarrai sorpreso da quanto ti sentirai pieno e da come questi potranno diventare il tuo nuovo “spuntino al volo”.

4. Mangiare cibi che ti fanno sentire felice

Durante i momenti difficili, molte persone si nutrono di amidacei, ricchi di zucchero e sale. Sebbene siano gustosi al momento, questi cibi tendono ad avere degli effetti secondari negativi, quali ad esempio aumento di peso, alta pressione sanguigna, emicranie e diabete. Il segreto è mangiare cibi bilanciati che aiutano a favorire il buon umore. Cibi come il salmone, la cioccolata, gli spinaci, l’avocado e alcuni frutti di bosco contengono vitamine che aiutano l’organismo a sentirsi felice.

Con il Sistema di controllo del peso Benevita puoi sviluppare abitudini alimentari sane e perdere peso con Shake-It!, Go! e Recover! Il Regime di vita sana ti aiuta in questo senso, poiché contiene una serie di suggerimenti, consigli sani e ricette gustose. Benevita può aiutarti a stabilire abitudini alimentari sostenibili a breve e lungo termine, così che tu puoi godere di uno stile di vita sano.